Toni Servillo per Ad Vesperas
Il Festival 2007
I luoghi
Gli artisti
Commenti recenti
Da non perdere
Il programma 2006
Categorie
Archivio
Calendario
Gennaio 2023
L M M G V S D
« Giu    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Cerca nel sito

Utenti
Subscribe

Foto recenti
www.flickr.com

Piccoli pezzi da concerti


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\trailtramontoelalbainfo\cantarlontano\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

Durante questa bella edizione di Cantar Lontano alcuni affezionati fans hanno raccolto filmati e immagini. Ve ne proponiamo alcuni…

Loreto 21 giugno 200721 giugno
Loreto, Santa Casa / Josquin Adieu: la voce di Galli, i liuti di Palomba e Pavan, la viola da gamba di Zuccheri e l’arpa di Spotti interpretano Francesco Spinacino a celebrazione dei 500 anni dalla prima stampa di musica per liuto (ad opera di Ottaviano Petrucci, nel 1507). La voce potente del soprano Galli risuona solenne e conquista il pubblico nella cornice della splendida Cappella Tedesca. Guarda le foto e un breve filmato dell’esecuzione.



Serra San Quirico 22 giugno 200722 giugno
Sant’Elena /Ensemble Kaboul e Khaled: canti della tradizione popolare afgana, arrangiamenti raffinati, strumenti di origine persiana, una famiglia di musicisti noti in tutto il mondo: ecco l’Ensemble Kaboul. Guarda le foto


piu’ tardi, nella stessa serata…


Sant’Ansovino di Avacelli/Cantar bastardo per voce - Marco Scavazza e viola da gamba - Cristiano Contadin: eccovi la clip di una canzone cantata, e suonata, “alla bastarda”.


Cantar Lontano a Frasassi24 giugno
Frasassi/ Grotta Grande del Vento/ Cantar Lontano e Marco Mencoboni: magiche note immerse nel buio e avvolte dall’acqua. Ci sono una clip e alcune foto.



Vittorio Ghielmi25 giugno
Senigallia /Vittorio Ghielmi viola da gamba: nel cortile della Rocca di Senigallia, sotto le stelle, godiamo dell’esecuzione sapiente, intensa e divertita del grande Ghielmi. Ecco le foto e un filmato.





Un grazie particolare a Giorgio Pistola del gruppo fotografi Scattomatto, www.scattomatto.it, che ha scattato molte delle foto pubblicate in questo post.


Festival News: Modifica del Programma


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\trailtramontoelalbainfo\cantarlontano\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

Cari amici di Cantar Lontano, portiamo a vostra conoscenza che il programma dell’ultima serata (25 giugno a Senigallia) è cambiato per cause di forza maggiore…

La compagnia aerea Lufthansa, sulla quale il nostro Guillermo Pérez ha volato da Toulouse ad Ancona, ha smarrito il suo bagaglio che conteneva il mantice dell’organetto.
Senza questo pezzo lo strumento e’, purtroppo, non utilizzabile.

E pensare che ci eravamo affidati a Lufthansa perche’ rinomata per precisione e puntualita’…!

Vi inviatiamo comunque tutti a intervenire al concerto del grande Vittorio Ghielmi (gia’ a Sant’Ansovino di Avacelli l’anno scorso), che suonera’ la sua viola da gamba con un programma ricco di delizie musicali, nella splendida e, mai impiegata prima, cornice della Rocca Roveresca di Senigallia.

Con questo concerto si conclude la IX edizione del nostro Festival: vi ringraziamo tutti per la calda partecipazione e… arrivederci al prossimo anno!!!

Il programma del 25 giugno


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\trailtramontoelalbainfo\cantarlontano\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

A causa del gia’ citato inconveniente del mantice smarrito, lunedi’ 25, in sostituzione dell’esecuzione dell’eccezionale Guillermo Pérez, abbiamo assistito all’altrettanto eccezionale concerto di Vittorio Ghielmi, maestro della viola da gamba, che ha interpretato pezzi del XVII e XVIII secolo.
Alcuni spettatori al termine del concerto ci hanno chiesto quali fossero i brani e i compositori interpretati da Ghielmi, il quale ha prontamente esaudito i suoi fans: ecco il suo programma.
Un concerto incantato… Grazie Vittorio!

Cantar Lontano Festival 2007


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\trailtramontoelalbainfo\cantarlontano\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

La IX edizione del nostro Festival e’ cominciata!

Scopri il percorso musicale 2007: basta un click sul Programma.

Tutti i dettagli per scegliere le serate, visitare in anteprima i luoghi e sapere di piu’ dei nostri artisti li trovi sotto le rispettive categorie, cliccando qui a destra.

Qui puoi trovare il Programma di Sala completo, concerto per concerto, in formato pdf.

E se ti piace sapere come la pensano i nostri musicisti, puoi cliccare sulle Interviste che il nostro Direttore Artistico ha raccolto in questi ultimi giorni di preparazione e studio. Clicca sui links mp3 e ascolta le parole.

25 giugno ‘07


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\trailtramontoelalbainfo\cantarlontano\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

Vittorio Ghielmi

viola da gamba
Christopher Simpson
Prelude

Tobias Hume
Life
Harke, Harke
A Souldier Galliard

Antoine Forqueray
Allemande
Gironette
La Marella

Anonimo
Bagpipe

Lyra-viol
Anonimo
Prelude
Ayre
Ayre

Viola da gamba
M. Marais
La Reveuse
Arabesque

C.F. Abel
Adagio
Allegro

V. Ghielmi
Little Night, Little Dew

***

Il concerto di Senigallia 2007


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\trailtramontoelalbainfo\cantarlontano\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

Ecco una serie di clips dal concerto di Vittorio Ghielmi. Il filmato e’ molto buio… ma la magia si vede!


Il concerto di Loreto 2007


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\trailtramontoelalbainfo\cantarlontano\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

Guarda il breve filmato:


Il Festival Cantar Lontano 2007


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\trailtramontoelalbainfo\cantarlontano\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

Cantar Lontano Festival
Voci, spazio, suggestioni di luoghi armoniosi

21/25 giugno IX edizione

Loreto/ Santa Casa/ 21 giugno ore 21
Josquin Adieu/ Emanuela Galli soprano, Franco Pavan e Gabriele Palomba liuti,
Paolo Zuccheri viola da gamba, Elena Spotti arpa/ Musiche di Francesco Spinacino da Fossombrone

Serra San Quirico/ Abbazia di Sant’Elena/ 22 giugno ore 21
A night in Kaboul/ Ensamle Kaboul e Khaled Harman/ Musiche della tradizione sacra afgana

Arcevia/ Sant’Ansovino di Avacelli/ 22 giugno ore 24
Cantar bastardo/ Marco Scavazza canto, Cristiano Contadin viola d’arco/
Musiche di Orlando di Lasso, Diego Ortiz, Cipriano de Rore

Ancona/ Cattedrale di San Ciriaco/ 23 giugno ore 21
In illo tempore/ Cantar Lontano e Marco Mencoboni/ Musiche di Claudio Monteverdi

Portonovo/ Chiesa di Santa Maria in Portonovo/ 23 giugno ore 24
Mr Dowland’s Midnight/ Hopkinson Smith liuto
Musiche di Robert Ballard, Giovanni Girolamo Kapsperger, John Dowland

Genga/ Grotte di Frasassi/ 24 giugno ore 21
In illo tempore/ Cantar Lontano e Marco Mencoboni/ Musiche di Claudio Monteverdi

Corinaldo/ Chiesa dell’Addolorata/ 24 giugno ore 24
Organa Nôtre-Dame/ Ecclesia - Musici italiani
Musica di Guillaume de Machaut, Paolo da Firenze, Perotinus, Anonimo

Senigallia/ Rocca Roveresca/ 25 giugno ore 21
Il ballo delle sfere/ Guillermo Pérez organo portativo/ Musiche del XIV e XV secolo

E’ possibile scaricare il Programma definitivo e l’Invito, e anche godersi lo slide-show del Cantar Lontano, il teaser e il Cantar Lontano Channel.

Provincia di Ancona - Assessorato alla Cultura e Assessorato al Turismo/ Comune di Ancona - Assessorato alla Cultura
in collaborazione con Regione Marche –Assessorato alla Cultura/ Consorzio Frasassi/ Comune di Arcevia/ Comune di Corinaldo/ Comune di Senigallia/ Comune di Loreto/ Comune di Serra San Quirico

Cantar Lontano Festival è un progetto di E lucevan le stelle soc. coop. Pesaro

Il festival 2007


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\trailtramontoelalbainfo\cantarlontano\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

Cantar Lontano Festival
Voci, spazio, suggestioni di luoghi armoniosi

21/25 giugno IX edizione

Loreto/ Santa Casa/ 21 giugno ore 21
Josquin Adieu/ Emanuela Galli soprano, Franco Pavan e Gabriele Palomba liuti,
Paolo Zuccheri viola da gamba, Elena Spotti arpa/ Musiche di Francesco Spinacino da Fossombrone

Serra San Quirico/ Abbazia di Sant’Elena/ 22 giugno ore 21
A night in Kaboul/ Ensamle Kaboul e Khaled Harman/ Musiche della tradizione sacra afgana

Arcevia/ Sant’Ansovino di Avacelli/ 22 giugno ore 24
Cantar bastardo/ Marco Scavazza canto, Cristiano Contadin viola d’arco/
Musiche di Orlando di Lasso, Diego Ortiz, Cipriano de Rore

Ancona/ Cattedrale di San Ciriaco/ 23 giugno ore 21
In illo tempore/ Cantar Lontano e Marco Mencoboni/ Musiche di Claudio Monteverdi

Portonovo/ Chiesa di Santa Maria in Portonovo/ 23 giugno ore 24
Mr Dowland’s Midnight/ Hopkinson Smith liuto
Musiche di Robert Ballard, Giovanni Girolamo Kapsperger, John Dowland

Genga/ Grotte di Frasassi/ 24 giugno ore 21
In illo tempore/ Cantar Lontano e Marco Mencoboni/ Musiche di Claudio Monteverdi

Corinaldo/ Chiesa dell’Addolorata/ 24 giugno ore 24
Organa Nôtre-Dame/ Ecclesia - Musici italiani
Musica di Guillaume de Machaut, Paolo da Firenze, Perotinus, Anonimo

Senigallia/ Rocca Roveresca/ 25 giugno ore 21
Il ballo delle sfere/ Guillermo Pérez organo portativo/ Musiche del XIV e XV secolo

E’ possibile scaricare il Programma definitivo e l’Invito, e anche godersi lo slide-show del Cantar Lontano, il teaser e il Cantar Lontano Channel.

Provincia di Ancona - Assessorato alla Cultura e Assessorato al Turismo/ Comune di Ancona - Assessorato alla Cultura
in collaborazione con Regione Marche –Assessorato alla Cultura/ Consorzio Frasassi/ Comune di Arcevia/ Comune di Corinaldo/ Comune di Senigallia/ Comune di Loreto/ Comune di Serra San Quirico

Cantar Lontano Festival è un progetto di E lucevan le stelle soc. coop. Pesaro

biglietti & mappe


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\trailtramontoelalbainfo\cantarlontano\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

L’entrata a tutti i nostri concerti e’ libera, non ci sono biglietti d’ingresso.

Quest’anno, inoltre, non e’ neppure necessario prenotarsi per l’entrata al concerto del 24 giugno alle 21 dentro la Grotta di Frasassi: l’ingresso e’ libero.

Per orientarvi meglio lungo le strade della provincia potete scaricare le mappe dei percorsi: da Sant’Elena ad Avacelli-Sant’Ansovino (22 giugno), da San Ciriaco a Portonovo (23 giugno), da Frasassi a Corinaldo (24 giugno).

Vi aspettiamo!

Le interviste agli artisti 2007


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\trailtramontoelalbainfo\cantarlontano\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

Ecco le interviste in formato mp3, concerto per concerto:

21 giugno, Gabriele Palomba e la celebrazione di Francesco Spinacino

22 giugno, Khaled Arman e la musica tradizionale afgana

22 giugno, Cristiano Contadin e il cantar bastardo

23 giugno, Hopkinson Smith e Mr Dowland

24 giugno, Alessandro Carmignani e l’ensemble Ecclesia

25 giugno, Guillermo Perez e la magia dell’organo portativo

21 giugno ‘07


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\trailtramontoelalbainfo\cantarlontano\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

Santa Casa di Loreto, alle ore 21

Josquin Adieu

Emanuela Galli soprano
Elena Spotti arpa
Franco Pavan, Gabriele Palomba liuti
Paolo Zuccheri viola da gamba

Musiche di Francesco Spinacino da Fossombrone
Il tributo della stampa per liuto, nel cinquecentenario dell’opera di Spinacino da Fossombrone (Petrucci 1507,Venezia), ai grandi polifonisti fiamminghi di fine ‘400.

Programma

Francesco Spinacino
Recercare

Hayne Van Ghizeghem
Amours, amours
De tous bien plaine

Francesco Spinacino
Recercare

Jacques Brumel
Mater Patris

Josquin des Préz
Alleges moi

Anonimo
Fortuna disperata

Josquin des Préz
Ave Maria

Ignaz Isaac
Benedictus

Josquin des Préz
La Bernardina

Jean Japart
J’ay pris amours

Johannes Vincenet
Fortuna per te crudele

Francesco Spinacino
Recercare

Josquin des Préz
Adieu mes amours

Anonimo
La stanghetta

Johannes Ockeghem
Malor me bat

Stockhem
Haray tre amours

Josquin des Préz
Fortuna d’un gran tempo
Mille Regretz

25 giugno ‘07


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\trailtramontoelalbainfo\cantarlontano\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

la nostra utima serata e’ dedicata ad un giovane solista di rara bravura e maestria…

Senigallia/ Rocca Roveresca, alle 21

Il Ballo delle sfere
Maestri dell’organetto medievale

musiche del XIII, XIV e XV secolo

Guillermo Pérez organo portativo

Programma

Improvvisazione
Conductus Anonimo (sec XIII)

Improvvisazione
La septime Estampie Royal Anonimo (sec XIII)

Giovine vagha Francesco Landini (sec XIV)
Che cosa è quest’amor Francesco Landini (sec XIV)
Amor c’al tuo sugetto Francesco Landini (sec XIV)

Donna, perchè mi spregi Francesco Landini (sec XIV)
Istampitta Anonimo (sec XIV)

Wilhelmus Legrant Anonimo (sec XV)

Improvvisazione Praeambulum super C
Annabasanna Anonimo (sec XV)
En avois Anonimo (sec XV)

Improvvisazione Praeambulum super La
Falla con misuras Gulielmus (sec XV)
Rostibolli Anonimo (sec XV)
El Ioyos Anonimo (sec XV)

24 giugno ‘07


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\trailtramontoelalbainfo\cantarlontano\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

Genga/ Grotte di Frasassi, ale 21
In Illo tempore
Sanctissimae Virginis Missa Senis Vocibus/ Venezia 1610

Musiche di Claudio Monteverdi

Cantar Lontano e Marco Mencoboni

Questa sera vi aspettiamo dentro le Grotte, dove il complesso Cantar Lontano e il Maestro Mencoboni si esibiranno tra stalattiti e stalagmiti con la messa In Illo Tempore.
Venite a scoprire come lo spazio e la risonanza modificano l’esito musicale della stessa partitura…!

L’appuntamento successivo e’ come di consueto a mezzanotte…

Corinaldo ore 24.00/ Chiesa dell’Addolorata

Organa Nôtre-Dame
musica di Guillaume de Machaut, Paolo da Firenze, Perotinus, Anonimo

Ecclesia Musici Italiani

programma

Magister Perotinus Beata Viscera

Paolo da Firenze Gaudeamus

Anonimo Kyrie Rondello

Guillaume De Machaut Missa de Nôtre-Dame (Kyrie - 1363)

Anonimo In Mari miserie (Mottetto a 3 - sec XIII)

Anonimo Fons misericordie (Mottetto a 3 - sec XIII)

Guillaume De Machaut Missa de Nôtre-Dame (Gloria)

Anonimo Alle, psallite cum luya (Mottetto a 3 - sec XIII)

Magister Perotinus Sederunt principes (Organum quadruplum - sec XIII)

Anonimo Amor potest (Mottetto a 3 - sec XIII)

Anonimo Veni Sancte Spiritus (sec XIV)

Paolo da Firenze Benedicamus

Guillaume De Machaut Missa de Nôtre-Dame/ Ite Missa est

Ecclesia Musici Italiani

Alessandro Carmignani cantus/ Carlo Messeri tenor/Paolo Fanciullacci tenor/ Marcello Vargetto bassus/Guillermo Pérez organo portativo

23 giugno ‘07


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\trailtramontoelalbainfo\cantarlontano\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

Ancona/ Cattedrale di San Ciriaco alle 21

In illo tempore
Sanctissimae Virginis Missa Senis Vocibus/ Venezia 1610
musiche di Claudio Monteverdi

Complesso di musica Cantar Lontano/ Marco Mencoboni direttore

Claudio Monteverdi pubblica Sanctissimae Virgini Missa… ac Vespere pluribus… (1610). L’opera contiene due lavori: una Missa da cappella a sei voci fatta sopra il mottetto ‘In illo tempore’ del Gomberti, e un Vespero della Beata Vergine, da concerto. L’opera è dedicata a Paolo V, il Papa al quale Monteverdi sottopone la sua maestria in vista di un possibile impiego peraltro non andato in porto. Il Vespro è una delle opere musicali più note nell’ambito della storia della musica: rappresenta (per ormai diffusa interpretazione storiografica) lo stile nuovo, la modernità. Della Messa viene invece riconosciuta la grandissima maestria contrappuntistica (una messa polifonica a 6 voci scritta interamente con procedimenti imitativi, ad eccezione di due brevissimi episodi). Il fatto di eseguire la messa in due luoghi differenti, è una vera e propria scelta come a voler sperimentare quanto possa cambiare l’ascolto della musica a seconda del contenitore che la fa risuonare. In questo caso avremo gli stessi artisti, la stessa partitura ma due luoghi completamente differenti, una Chiesa e l’immensità di una grotta: la musica sarà differente?

Programma

Proprium in Festo Maternitatis B. Mariae V.
Introito Ecce Virgo
Kyrie Missa In illo tempore
Gloria Missa In illo tempore
Graduale Egreditur
Alleluia Virgo dei Genetrix
Credo Missa In illo tempore
Offertorio Cum esse desponsata
Sanctus Missa In illo tempore
Agnus Dei I Missa In illo tempore
Agnus Dei II Missa In illo tempore
Communio Beata viscera
Ite Missa est

Complesso di musica Cantar Lontano
Paolo Costa controtenore/ Andrea Arrivabene controtenore/
Fabio Furnari tenore/ Devis Longo baritono/ Marco Scavazza baritono/
Walter Testolin basso/ Luigi Mangiocavallo organo/ Massimo Cialfi trombone/
Marco Mencoboni direttore

…e poi seguiteci fino al mare, dove uno dei piu’ grandi liutisti al mondo si esibira’ a mezzanotte…

Chiesa di Santa Maria in Portonovo, alle 24

Mr Dowland’s Midnight/ La Mezzanotte di John Dowland

musiche di Robert Ballard, Giovanni Girolamo Kapsperger, John Dowland

Hopkinson Smith liuto
liuto otto cori costruito da Joel van Lennep, New Hampshire, USA, 2002

Programma
John Dowland (1562 - 1626) Mr Dowland’s Midnight
Mrs White’s Nothing
A Dream
Lady Riches Galliard
Lady Clifton’s Spirit

Robert Ballard (dal Premier Livre, Parigi, 1611)
Entrée
Courante de la Reyne
4 Branles de Village

Brani tratti da The Varietie of Lute Lessons (Londra, 1610)
Fantasie di Gregorio Huwet of Antwerpe
Pavan di Mauritius, Landgrave of Hessen
The most High and Mightie Christianus the fourth King of Denmark, His Galliard di John Dowland

Giovanni Girolamo Kapsperger (1575 - 1641 Brani tratti dal Primo Libro de Lauto, Roma, 1611)
Toccata 6
Corrente 7
Toccata Arpeggiata (dal Libro Primo di Chitarrone)

22 giugno ‘07


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\trailtramontoelalbainfo\cantarlontano\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

Serra San Quirico/ Abbazia di Sant’Elena, alle 21
A night in Kabul
musiche della tradizione sacra afgana

Ensemble Kabul e Khaled Arman

L’Afghanistan è un paese formato da diverse etnie - Pashtun, Tadjik,
Baloutch, Azara…, ognuna delle quali possiede un proprio patrimonio musicale
tradizionale. L’Ensemble Kabul mostra un profondo rispetto per l’eredita’
musicale dell’Afghanistan - in tutte le sue varie influenze assimilate nel corso
dei secoli - e allo stesso tempo conferisce alla musica una propria impronta
individuale. Il loro repertorio spazia dalle forme classiche alla tradizione
folklorica dei vari gruppi etnici dell’Afghanistan, con un’interpretazione raffinata
e arricchita dagli arrangiamenti calibrati di Khaled.
La sonorità caratteristica dei Kabul è data dall’impasto timbrico del rubab,
del santžr, delle tabla, del tula e dell’harmonium: strumenti che provengono
dall’Afghanistan, dall’India, dall’Iran e dal mondo arabo e che riflettono
le molteplici influenze della poliedrica realtà musicale afghana.

Ensemble Kabul: Khaled Arman/ Hossein Arman/ Osman Arman/Mashal Arman/ Siar Hashimi

e poi…

venerdì 22 giugno, Arcevia/ Sant’Ansovino di Avacelli, alle 24
Cantar bastardo
per voce e viola d’arco

musiche del Rinascimento italiano

Nel primo quarto del XVII sec. la decadenza della viola da gamba in Italia è repentina, ed essa viene sostituita – meno che nelle parti di contrabbasso – dalle viole da braccio nella musica da camera e da chiesa. Una notevole fortuna invece continuò ad avere, almeno fino alla metà del ‘600, la viola bastarda. Nella terminologia musicale italiana, l’aggettivo «bastardo» indicava una voce o uno strumento in grado di passare senza soluzione di continuità attraverso tutti i registri vocali di una composizione polifonica, in modo da evidenziare, momento per momento, i punti salienti: le entrate delle voci, le imitazioni e le cadenze, abbellendo la melodia con passaggi di diminuzioni. Esisteva così un modo di cantare alla bastarda, passando dal basso al soprano e coprendo un’estensione di tre o più ottave, mediante un uso appropriato del falsetto. Gli strumenti, per poter suonare alla bastarda, dovevano essere in grado di coprire una grande estensione, come poteva fare per esempio il trombone o ancora meglio la viola.

Marco Scavazza voce
Cristiano Contadin
viola d’arco

Programma

Silvestro Ganassi (Venezia, 1492 - ?) Ricercare per viola sola

Costanzo Festa (?, 1490 - Roma, 1545) Io vorei Dio d’amore madrigale

Anonimo (Sec XVI) Donne, venète al ballo frottola

Filippo Azzaiolo (Bologna, 1530 - ?, 1569) Voria che tu cantasse una canzone villanella

Philippe Verdelot (? - prima del 1552 ) Donna leggiadra e bella madrigale

Filippo Azzaiolo La prima ora della notte villotta

Cipriano De Rore (Ronse, 1516 - Parma, 1565) Anchor che col partire madrigale

Andrea Gabrieli (Venezia, 1510 o 1533 - ivi, 1585) Dunque fia ver dicea che mi convegna madrigale

Francesco da Milano (Monza, 1497 - 1543) Toccata per viola

Vincenzo Ruffo (Verona, 1510 - Sacile, 1587) Lieti felici spirti madrigale

Diego Ortiz (Toledo, 1525 - ?, dopo 1570) Recercata quarta per viola d’arco

Anonimo (sec XVI) Un cavalier di Spagna frottola

Peregrinus Cesena (Verona, sec XV - ?, sec XVI) Non posso abandonarte frottola

Filippo Azzaiolo E me levai d’una bella mattina villanella

Il concerto di Avacelli 2007


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\trailtramontoelalbainfo\cantarlontano\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

Siamo seduti, stesi, su grandi tappeti nella piccola e meravigliosa chiesina di Sant’Ansovino. Marco Scavazza e Cristiano Contadin ci dilettano con canzoni beffarde. Guarda, e ascolta, qui:


Feed: RSS, Atom