Toni Servillo per Ad Vesperas
Il Festival 2007
I luoghi
Gli artisti
Commenti recenti
Da non perdere
Il programma 2006
Categorie
Archivio
Calendario
Gennaio 2023
L M M G V S D
« Giu    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Cerca nel sito

Utenti
Subscribe

Foto recenti
www.flickr.com

Ensemble Kaboul

By Cantar Lontano Staff

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\trailtramontoelalbainfo\cantarlontano\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

L’Ensemble Kabul viene fondato a Ginevra nel 1995 (nell’ambito degli Ateliers di Etnomusicologia) da Hossein Arman, cantante afgano molto noto nel suo paese, che fu costretto all’esilio a causa della situazione politica afgana. Hossein Arman, suo figlio Khaled (rubâb e Direttore artistico) e suo cugino Osman (flautista) formano il nucleo dell’ensemble.
Come per la maggior parte della musica orientale, il repertorio dell’Ensemble Kaboul si basa su un corpus di musica melodica tradizionale (râg) e sui cicli temporali (tâl, o anche zarb).
L’ensemble ha un profondo rispetto per la tradizione della musica afgana, incluse le varie influenze che l’hanno contaminata nel corso dei secoli, pur mantenendo il suo proprio carattere: il repertorio ha le sue radici nella musica folk delle diverse regioni afgane, ma l’interpretazione è fortemente caratterizzata dal personalissimo stile degli arrangiamenti di Khaled. Il suono caratteristico prodotto dall’ensemble e’ un’armonia unica di sonorita’ antiche e recenti.
Il gruppo, poi, mette insieme diversi strumenti a percussione che provengono dalle piu’ diverse regioni asiatiche: dall’India al Medio oriente, al Nord Africa, cio’ che riflette le molte e diverse influenze e contaminazioni della musica afgana.

Khaled Arman e’ un musicista straordinario. Ha una formazione variegata: ha studiato e praticato musica tradizionale afgana con suo padre, e ha anche studiato musica Indiana e musica Occidentale. Dopo aver suonato la chitarra con l’Orchestra di Radio-Kaboul, e’ partito per studiare a Praga, quindi a Parigi, dove ha conseguito il primo premio al Concorso Internazionale di Chitarra organizzato da Radio-France. Egli compone anche musica elettroacustica.
Ha portato la tecnica e la musicalita’ della rub
âb (una sorta di liuto dalla forma piu’ sottile e allungata) ad un alto livello di perfezionamento, basandosi sul suono del sarod indiano e pakistano, da cui lo stesso rubâb proviene.

Hossein Arman, padre di Khaled, era un cantante e compositore di tutto rispetto in Afganistan, prima che la situazione politica lo costringesse a rifugiarsi all’estero. Negli anni ’50 e ’60 fu uno dei pionieri del revival della canzone folk afgana, e ha realizzato molte incisioni distribuite in Afganistan e all’estero.
E’ stato anche membro della primo Teatro Stabile di Kaboul.
Conosce centinaia di canzoni tradizionali, che formano la base del repertorio dell’Ensemble.
La sua voce e’ molto limpida e chiaramente riconoscibile per la suo tono caldo e vibrante.

Osman Arman e’ cresciuto in una famiglia di musicisti ed e’ divenuto flautista quasi naturalmente, suonando il tulak, un flauto traverso fatto dal bamboo. Le sue interpretazioni da solista rivelano distintamente l’estetica dello stile afgano tradizionale e delle sue molte ramificazioni regionali.


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\trailtramontoelalbainfo\cantarlontano\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

Invia un tuo commento

Other Recent Posts

il nuovo sito di Cantar Lontano

Archiviato inNews. Online dal Giugno 7th.

Il festival 2008

Archiviato inNews, Gli artisti, Eventi. Online dal Aprile 8th.

The latest E lucevan le stelle recording

Archiviato inNews, Gli artisti, Gli ascolti, Eventi. Online dal Marzo 24th.

Music & Nature

Archiviato inNews, Gli artisti, Gli ascolti, Eventi, Le Nostre Stelle. Online dal Febbraio 15th.

Marguerit

Archiviato inNews. Online dal Novembre 30th.

Harai traistre Amour: the flowers of Josuè.

Archiviato inNews. Online dal Novembre 16th.

Marguerit

Archiviato inNews, Gli ascolti, I video, Eventi. Online dal Novembre 3rd.

Marguerit

Archiviato inNews, Gli artisti, I video, Eventi. Online dal Ottobre 25th.

Marguerit: our new recording / il nostro nuovo disco

Archiviato inNews. Online dal Ottobre 9th.

Il download del concerto di Utrecht

Archiviato inNews, Dai concerti, Gli ascolti, Le immagini, Eventi. Online dal Settembre 1st.