Toni Servillo per Ad Vesperas
Il Festival 2007
I luoghi
Gli artisti
Commenti recenti
Da non perdere
Il programma 2006
Categorie
Archivio
Calendario
Gennaio 2023
L M M G V S D
« Giu    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Cerca nel sito

Utenti
Subscribe

Foto recenti
www.flickr.com

The latest E lucevan le stelle recording

By Cantar Lontano Staff

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\trailtramontoelalbainfo\cantarlontano\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

Click to enlarge

Most of Charles Mouton’s compositions are contained in two volumes printed in Paris around 1679 and a manuscript now in Prague, belonging to the extraordinary Lobkovitz family collection. It is almost certain that Mouton’s published works actually filled four books, a fact indicated by the publishing business of Etienne Roger, which provides records of three books attributed to Mouton published in 1707 and a fourth book published before 1712: however, no trace of the last two remains today. It is not unlikely that most of the repertoire in the two missing collections is preserved in the Lobkovitz collection manuscript, believed to be in Mouton’s own hand. As well as containing pièces by the Parisian lutanist, it also offers an interesting collection of works by Denis and Ennemod Gaultier, often with a double written by Mouton himself. Another extremely important item in the Prague collection is a copy of the second printed volume, printed only up to page 33 and completed by hand, probably by Mouton himself, with two new pieces and compositions which had already appeared in print but presented here under different titles. So there are grounds for maintaining that there were close contacts between the Lobkowitz family and our lutanist, perhaps through the young Philipp Lobkowitz (1680-1735) to whom the volume belonged. Most of the pieces included in this recording, freely grouped together as a sequence of pièces in the same key, are from the manuscript sources, although some are from the printed volumes, and I hope that they provide a fitting representation of Charles Mouton’s extraordinary achievements as a composer.

Here is the packaging for this fantastic recording. Follow the instructions of our
tutorial video
and make yourself a perfect sounding and looking E lucevan le stelle home made cd, including booklet and label.
just a click to get the front cover.
Then click for the back cover.
And then the cd’s label
And click here to get the booklet.
Now you only need the music, that you can buy online and have it in your Ipod. Please be sure to have cookies accepted by your broswer, going to the E lucevan le stelle’s MUSICSTORE Click to enlarge

La maggior parte delle composizioni di Charles Mouton è contenuta in due volumi dati alle stampe a Parigi intorno al 1679 e ad un manoscritto oggi a Praga appartenuto alla straordinaria collezione della famiglia Lobkovitz. E’ quasi sicuro che le opere pubblicate da Mouton fossero in realtà raccolte in quattro libri, come testimonia l’attività editoriale di Etienne Roger nella quale troviamo traccia di tre libri attribuiti a Mouton pubblicati nel 1707 e di un quarto libro edito prima del 1712: degli ultimi due abbiamo però oggi perso le tracce. Non è improbabile che il repertorio contenuto nelle due sillogi mancanti sia principalmente conservato nel manoscritto della collezione Lobkovitz, ritenuto opera autografa di Mouton e che oltre a contenere pièces del liutista parigino mostra un’interessante collezione di brani di Denis ed Ennemod Gaultier provvisti sovente di un double scritto dallo stesso Mouton. Di grande rilievo all’interno della collezione principesca è anche la presenza di una copia del secondo volume a stampa: quest’ultimo è infatti impresso fino alla pagina 33 ed è completato a mano, probabilmente dallo stesso Mouton, con due brani nuovi e con composizioni già apparse in stampa ma qui presentate con diversi titoli. E’ dunque verosimile pensare ad uno stretto contatto fra la famiglia Lobkowitz e il nostro liutista, forse del giovane Philipp Lobkowitz (1680-1735) a cui appartenne il volume. I brani inseriti nella presente registrazione, ragguppati liberamente come successioni di pièces nel medesimo tono, sono tratti in gran parte dalle fonti manoscritte ma anche dai volumi a stampa, e mi auguro possano rappresentare in modo significativo la straordinaria arte compositiva di Charles Mouton.

Ecco quanto necessario per realizzare il packaging di questo meraviglioso disco. Seguite le indicazioni del nostro
tutorial video
e realizzate da voi a casa la confezione di uno splendido cd E lucevan le stelle.
Cliccate per ottenere la parte frontale .
Poi cliccate per il retro
E poi scaricate il label del vostro disco.
Ed infine ottenete il libretto in due lingue con un semplice click qui
Ora avete solo bisogno della musica, che potrete acquistare online e tenere nel vostro Ipod. Accertatevi che il vostro broswer accetti i cookies e poi dirigetevi verso il MUSICSTORE E lucevan le stelle Records.


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in D:\inetpub\webs\trailtramontoelalbainfo\cantarlontano\wp-includes\functions-formatting.php on line 76

Invia un tuo commento

Other Recent Posts

il nuovo sito di Cantar Lontano

Archiviato inNews. Online dal Giugno 7th.

Il festival 2008

Archiviato inNews, Gli artisti, Eventi. Online dal Aprile 8th.

The latest E lucevan le stelle recording

Archiviato inNews, Gli artisti, Gli ascolti, Eventi. Online dal Marzo 24th.

Music & Nature

Archiviato inNews, Gli artisti, Gli ascolti, Eventi, Le Nostre Stelle. Online dal Febbraio 15th.

Marguerit

Archiviato inNews. Online dal Novembre 30th.

Harai traistre Amour: the flowers of Josuè.

Archiviato inNews. Online dal Novembre 16th.

Marguerit

Archiviato inNews, Gli ascolti, I video, Eventi. Online dal Novembre 3rd.

Marguerit

Archiviato inNews, Gli artisti, I video, Eventi. Online dal Ottobre 25th.

Marguerit: our new recording / il nostro nuovo disco

Archiviato inNews. Online dal Ottobre 9th.

Il download del concerto di Utrecht

Archiviato inNews, Dai concerti, Gli ascolti, Le immagini, Eventi. Online dal Settembre 1st.